Si giocherà questa domenica alle ore 11 sul diamante "Antonio Scialoja" di Castellina Scalo la gara tra B.C. Siena e Thunders Salerno, valida per la terza giornata del campionato di baseball di serie C. L'incontro è stato anticipato su richiesta della società campana.
 
Miguel BonillaQuesta domenica la squadra di Giusti e Mignola ha osservato un turno di riposo, a causa del rinvio della gara con lo Junior Firenze, la cui data di recupero deve essere ancora fissata, con la squadra bianconera che ha proposto come giorno di recupero il 2 maggio, in notturna.
 
Hanno giocato tutte le altre squadre: Padule Sesto Fiorentino - Perugia 24 - 2 (giocata sabato); Cosmos San Casciano Val di Pesa - Lancers Lastra a Signa 10 - 0; Thunders Salerno - Arezzo 9 - 11; Nuove Pantere Lucca - ABC Massa 2 - 8.
 
La classifica del girone J della serie C vede al comando Arezzo e Padule (2 - 0), Cosmos e Massa (1 - 0) a quota .1000; a .500 Thunders Salerno e Perugia 1 - 1; a 0 Junior Firenze e Siena (0 - 1, entrambe una partita in meno), Lancers e Lucca (0 - 2).
 
Il prossimo turno vedrà scontrarsi domenica 22 aprile Cosmos e Padule (in programma alle ore 11), Lancers - Lucca (si giocherà alle ore 15), Perugia - Junior Firenze (anch'essa programmata per le 15), Massa - Arezzo (ore 15), oltre a Siena - Thunders Salerno, in programma alle 11.

Il Siena Baseball, rappresentato dal Presidente Ivan Guerrini, dal Vice Presidente Paolo Cencioni e dal General Manager Francesco Giusti, hanno partecipato, domenica 18 novembre, alla Consulta Generale delle Società della Federbaseball, nel corso della quale sono state delineate le linee guida per la stagione 2019.

consulta societa SienaLa novità maggiore per quanto riguarda la serie C di baseball potrebbe essere rappresentata dal doppio incontro, con due gare da 7 inning ciascuna, così come illustrato dal Vice Presidente Federale Gigi Mignola, nel corso della riunione riservata alle società della terza serie. Una possibilità, questa, che pare ben accolta dalle società presenti (c'era anche Nicola Fasani, ex bassista di Elio e le Storie Tese, oggi telecronista di baseball per DAZN e Presidente dell'Ares Milano), in quanto permetterebbe di giocare di più e soprattutto di sfruttare meglio i lanciatori.

Sul fronte del mercato, la società bianconera sta cercando di trovare una soluzione per Euridis Martinez, con alcune richieste che sono pervenute alla dirigenza bianconera per assicurarsi le prestazioni del lanciatore di Colle di Val d'Elsa, assoluto protagonista nel corso della stagione 2018 nel girone D della serie B con la maglia della Fiorentina, poi promossa in A2 (106 inning lanciati, 2.89 di media punti guadagnati sul lanciatore, 8 vittorie e 4 sconfitte in ruolino per l'ex numero 35 del Siena). Parrebbe chiusa, invece, la strada di un possibile trasferimento del capitano dell'Estra B.C. Siena Miguel Sacchi (richiesto da altre realtà), che avrebbe espresso la volontà di non lasciare la squadra e la società senese.

Martedì 4 dicembre si sono radunati presso la palestra della scuola media di Monteriggioni, i lanciatori ed i ricevitori dell'Estra B.C. Siena per iniziare la preparazione della stagione 2019.
 
Siena ed Antella Under 12Il manager Giusti ha convocato, così, il capitano Miguel Sacchi (2000), la giovane promessa Dario Osti (2002), Ismael Otanez Berroa (1995) e Fabiangel Garcia Gil (1995) ed i ricevitori Ivan Guerrini (1995) e Dario Querci (2000), in attesa che il mercato invernale regali, magari, qualche altra novità nel roster della formazione bianconera.
 
"A dicembre svolgeremo una preparazione essenzialmente fisica, che segue il lavoro con i pesi svolto ad ottobre e novembre presso la palestra Gold Gym di Siena, sotto l'attento sguardo di Franco Maggiorelli", afferma il tecnico bianconero Giusti.
 
UNDER 12 - Domenica mattina si è invece svolta, presso la palestra della scuola media "Mattioli" di Siena, un'amichevole tra le formazioni Under 12 dell'Estra B.C. Siena e dell'Antella. La rappresentanza bianconera, guidata dai tecnici Antonello Langialonga e Paolo Cencioni, è stata numericamente notevole ed ha unito i ragazzi della squadra Under 12 a numerosi bambini della Polisportozzi, il corso extracurriculare di minibaseball rivolto ai bambini della Primaria "Tozzi" di Siena. Per la cronaca l'incontro è finito 8-9 a favore degli ospiti.
 
CENA DEGLI AUGURI - La tradizionale cena degli auguri della società bianconera è fissata per domenica 16 dicembre, alle ore 19.30, presso il Ristorante "Il Punto d'Incontro", in strada di Cerchiaia 56. Per le prenotazioni è possibile rivolgersi a Paolo 339 22 59 266 oppure in Segreteria, email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Tommaso Deidda, uno degli atleti di categoria Under 12 di interesse nazionale, giovane contradaiolo del Drago e giocatore del Siena Baseball targato Estra, è stato convocato, per il secondo anno consecutivo, all'All Star Day categoria Under 12, che si svolgerà a Livorno domenica 21 ottobre. Oltre alla squadra All-Star Toscana, della quale fa parte Deidda, ed al Chianti Baseball di Impruneta, squadra campione di Toscana Under 12, parteciperà al trittico di incontri la squadra del Bologna Rimini All Star.

Tommaso Deidda in battutaDeidda, con i suoi 5.600 voti, è risultato uno degli undici giocatori più votati dei tecnici, ai quali si aggiungono i cinque più votati tramite il sito Internet del Comitato regionale toscano della Federbaseball.

Andrea Lucattelli (2003) e Dario Osti (2002), giocatori della serie C bianconera, sono stati invece convocati, il giorno della Carriera di ottobre, al raduno per risultare eleggibili per il progetto Toscana Academy. Il try out si svolgerà appunto sabato 20 a partire dalle ore 14 sul diamante di Castiglione della Pescaia, quindi quasi in concomitanza con l'ingresso del Corteo storico sul tufo di Piazza del Campo.

Attraverso questo ultimo try out, che segue quello dello scorso 26 settembre, sarà formata la classe di accademisti, con i nuovi selezionati che si aggiungeranno agli atleti già ammessi in seguito alla selezione del 26 settembre scorso, fino al numero massimo di 20. In questo modo potrà prendere avvio il programma dell'anno accademico 2018/2019 dell'Accademia Toscana, che inizierà il 27 ottobre 2018 e si concluderà il 29 marzo 2019.

Le sedute settimanali di allenamento previste durante l'anno accademico sono tre, una il mercoledì pomeriggio dedicata al lavoro di preparazione atletica, che potrà svolgersi anche fuori sede, le altre due il sabato pomeriggio e la domenica mattina presso lo Stadio "Simone Piani" in località Casa Mora, Castiglione della Pescaia (GR).

Formazione U12 2018 Siena Baseball

under12 siena baseballPresso la palestra della scuola media "Mattioli" a Ravacciano, domenica alle 10 farà il proprio esordio indoor la squadra under 12 del 2019 dell'Estra B.C. Siena.

I giovani bianconeri, allenati dal manager Antonello Langialonga e dal coach Paolo Cencioni, affronteranno i pari età dell'Antella, tradizionali avversari dei senesi nel periodo di preparazione invernale.
 
Per molti dei più giovani giocatori sarà il primo esordio in assoluto con l'agonismo dello sport della mazza e del guantone.
 
Ci saranno anche alcuni ragazzi del corso serale della Polisportozzi, che la società bianconera organizza ormai da dieci anni.

L’Estra Chianti Banca, guidata dal manager Francesco Giusti, ha fatto sua la coppa del memorial Piegaia, disputatosi domenica pomeriggio a Lucca allo stadio dell'Acquedotto, battendo prima 4-3 i Drk Sport e poi 10-3 i padroni di casa delle Nuove Pantere Lucca.

Deury Rodriguez grande protagonista in attaccoI senesi, che, nonostante le voci della vigilia, non hanno potuto contare sul rinforzo di Damiano Riccucci dei Red Jack Grosseto di serie B (rappresentati, comunque, dal seconda base Emiliano Aprili), del lanciatore Starlin Ortega e degli indisponibili Polanco e Guerrini, nella gara contro i DRK hanno schierato Otanez Berroa sul monte di lancio, poi rilevato da Bonilla. Da segnalare in questa gara due belle giocate difensive dei bianconeri: una presa al volo dietro il cuscino di seconda base di Diego Luciani (figlio d'arte e prospetto in prestito dal BSC Grosseto, che assieme ad Aprili completava il roster bianconero), appena quindicenne, e successivamente una presa in tuffo all’esterno centro di Bonilla. Altrettanto degna di segnalazione in apertura di partita, una bella giocata difensiva di German de Jesus in prima base.

Nella gara contro Lucca (che in apertura di torneo aveva avuto ragione per 10 ad 1 sui DRK, così che la gara contro Siena si è trasformata in una sorta di finale), i bianconeri hanno subito tre punti in apertura di gara, a causa di qualche difficoltà del lanciatore partente Sacchi e di un errore difensivo all'interbase, ma fin dalla parte bassa del primo inning, hanno ribaltato il risultato, portandosi avanti 4 - 3. Sacchi, dal 2' inning in poi, ha condotto la squadra ottimamente sul monte, subendo due sole valide, e mettendo a segno un numero incredibile di strike out. Tra la seconda e la terza ripresa l’attacco bianconero ha prodotto altri sei punti, portando la partita sul 10 a 3 finale. L’incontro è stato chiuso dai rilievi di Antonio Rodriguez e Bonilla.

Da segnalare la grande prova in attacco durante tutto il torneo di Deury Rodriguez, che ha battuto .650 con un doppio: un risultato più che meritato per un giocatore che si è sempre fatto trovare pronto durante tutta la stagione.

Con il Memorial Piegaia si è dunque conclusa la stagione 2018 dei bianconeri, con il baseball di serie C che dà appuntamento a tutti alla prossima primavera. Nel frattempo proseguono comunque gli allenamenti alla stadio Scialoja di Castellina Scalo delle categorie under 9, under 12, under 15 ed under 18.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk