È una grande Sacco Legnano quella che sul diamante di casa del Peppino Colombo centra il decimo successo casalingo in altrettante partite. L'assoluto protagonista è l'attacco, che segna ben 21 punti nel complesso contro Supramonte e con due vittorie per manifesta vola in testa alla classifica di Serie A2 Softball girone A.

Gara 1 inizia con Supramonte che passa subito avanti con il punto portato a casa da Martinez, ma la reazione di Legnano arriva nel giro di poche riprese ed al 20190525 vs Supramontetermine del quarto inning il punteggio è già di 8-2 a favore delle biancorosse, che con due out sul conto riescono sempre a costruire azioni pericolose - aiutate anche da imprecisioni difensive della formazione sarda - e guidate soprattutto da Fracassi, autrice di un'eccellente prestazione offensiva (2-3, 2B, 2 R), come il capitano Grazzi (2 basi rubate) e soprattutto Fabrizi, che mette il punto esclamativo sulla partita con un fuoricampo oltre le recinzioni all'esterno centro che vale il 10-2 finale dopo sei riprese.
Lanciatrice vincente Ben Karim, che dopo un inizio claudicante ritrova la forma a cui ci ha abituato in questo 2019 e tiene a perfettamente a bada tutte le offensive di Supramonte.

Simile è il copione di gara 2, con la squadra di Orgosoli che sblocca il punteggio in avvio con una volata di sacrificio di Martinez, ma a differenza della prima sfida Legnano fatica a tornare subito in gara, subendo il bello e cattivo del pitcher avversario Fronteddu (nel solo primo inning concede 3 basi su ball - una intenzionale - e lancia 3 K), senza sbloccare il tabellone che anzi vede Supramonte portarsi sul 3-0 con i punti marcati da Muscau e Zicconi.
Il colpo subito risveglia le padrone di casa, che si rifanno sotto andando sul 3-2 nel terzo inning per poi dilagare nella quarta frazione: cinque valide, sette basi su ball ed un errore difensivo consentono a Legnano di segnare ben nove punti e di lasciare in mano a Monti, entrata in pedana per rilevare Fracassi, una comoda vittoria.

Con il pareggio nella serie tra Monzesi New Bollate e Jacks Torino la Sacco Legnano (10-2) resta al primo posto in classifica in solitaria e si prepara ad affrontare, ancora in casa sul diamante Peppino Colombo, il Banco di Sardegna Nuoro (5-7). Appuntamento per domenica 2 giugno alle ore 12, con gara 2 che come di consueto inizierà 45 minuti dopo il termine del primo match.

Il Legnano Baseball Softball è lieto di annunciare, in sinergia con il consolato cubano di Milano, il 5° torneo di baseball El Caribeño che si svolgerà domenica 14 aprile sul campo Peppino Colombo di Legnano a partire dalle 13:30.56673014 2226797097413827 3607728810167894016 n

Sarà una straordinaria occasione per tutti gli abitanti dell'isola caraibica di ritrovarsi e giocare a "beisbol" in un disteso clima di amicizia e serenità, dove lo sport, la musica e l'integrazione culturale saranno un bellissimo ponte d'unione e fratellanza tra i popoli.

Legnano, che presenta all'interno del coaching staff un notevole numero di leggende cubane di questo sport, è lieta di ospitare questo evento, come hanno ribadito il presidente Massimo Gioacchini e la sua vice Cristina Cantù nell'incontro avvenuto al Peppino Colombo, lunedì sera con il console cubano.

In un sabato burrascoso, che ha costretto ad un lungo rain delay nel corso di gara 1, la Sacco Legnano trova un altro sweep casalingo fondamentale contro il Liburnia.

La prima sfida, condizionata dalla pioggia, vede la squadra livornese tenere il pallino del gioco con un'ottima Balloni in pedana (13 K) e non trovandosi mai sotto nel punteggio per lungo tempo, benché tallonata dalla formazione legnanese, cinica nello sfruttare le pochissime occasioni a disposizione nelle prime battute di gara e 20190512 vs Liburniamantenuta in linea di galleggiamento da una solida Monti in pedana. Una volta che il partente avversario inizia a subire i primi segni di fatica, l'attacco biancorosso è pronto ad azzannare: nella sesta ripresa, con il punteggio in parità sul 2-2, è l'MVP di giornata Andorno ad aprire le danze con un ottimo doppio al centro e la ghiotta opportunità viene colta al volo dal capitano Grazzi, che con un fuoricampo interno fissa il punteggio sul 4-2 finale, pur con qualche brivido nell'ultimo inning, risolto da una bella presa in corsa dell'esterno sinistro Barcellini.

Più agevole il secondo match, che ha preso il via alle ore 23:35, nel quale Legnano si affida sulle spalle di Andorno, autrice di una prestazione di pregevole fattura in pedana (5 IP, 1 H, 0 R, 0 BB, 5 K) e capace di mettere il punto esclamativo sulla propria serata battendo anche l'home run del definitivo 7-0 arrivato per manifesta nel quinto inning. Lo strappo decisivo Legnano l'ha però dato nella terza frazione di gioco, quando con un totale di tre valide e segna la bellezza di sei punti contro il pitcher avversario Comi, nello specifico grazie al doppio di Minari (2 RBI), la base su ball a Barcellini (1 RBI) e la volata di Bandini a sinistra che - complice l'errore dell'esterno livornese - conduce a casa tutti i corridori al momento in base.

Poco tempo per rifiatare, perché nella giornata di mercoledì 15 maggio la Sacco Legnano, capolista nel girone A con l'immacolato record di 6-0, sarà ospite a Bollate per la prima sfida esterna della stagione, contro il Monzesi New Bollate (4-2) per il recupero della 4a giornata di campionato.

Dopo lo straordinario campionato effettuato nelle fila del Legnano nel 2018, la società del presidente Gioachini ha rinnovato il prestito con il Porta Mortara dell’atleta 22enne Martina Maruzzi ed ha acquisito a titolo definitivo dal Saronno le prestazioni della lanciatrice diciottenne Guendalina Fracassi. Entrambe le giocatrici sono prodotti del florido vivaio del Porta Mortara.

Maruzzi ha giocato in serie B ed A2 con il Porta Mortara, prima di giungere a Legnano nel 2018, annata che l'ha consacrata come giocatrice duttile ed importante nello scacchiere del team. Lo scorso anno ha ricoperto vari ruoli nel diamante biancorosso, difendendo ed attaccando sempre con estrema efficacia e determinazione.

Fracassi, nonostante la giovanissima età, vanta già una serie di esperienze importanti in vari team: dopo aver esordito in Serie A2 con la casacca di Porta Mortara - indossata nelle annate 2015 e 2016 - nel 2017 viene acquistata dal Saronno, esordendo in ISL/Serie A1 e partecipando al campionato under 21, culminato con un secondo posto lo scorso anno.
Fracassi, attualmente in fase di recupero da una fastidiosa patologia osteomuscolare, ha ricoperto egregiamente il ruolo di lanciatrice nel campionato scorso con il Legnano.

Su entrambe le atlete il nuovo Legnano punta per programmare e sviluppare il proprio futuro

Sacco S.r.l., la family company biotech che dal 1934 studia e produce fermenti lattici e probiotici per il benessere delle persone, annuncia la nuova partnership che la vede sponsor ufficiale di Legnano Baseball Softball a.s.d. per la squadra seniores femminile.

Il Legnano Baseball Softball viene fondato nel 1950, ed è una delle prime società nate in Italia di questo sport tipicamente americano e molto diffuso in tutto il mondo. Inizialmente venne costituito il settore Baseball e successivamente nel 1964 il settore Softball, entrambe discipline Olimpiche.58943336 2262525670507636 3853586842863534080 n

In linea con la mission del gruppo Sacco System “Supporting food culture & life”, l’azienda sceglie di sponsorizzare la squadra di Baseball e Softball portando avanti anche nel territorio, il suo obiettivo di offrire un prodotto che migliori la qualità della vita delle persone partendo dall’alimentazione ma anche grazie a prodotti dedicati come i probiotici per gli sportivi.

Martino Verga, Amministratore Delegato della Sacco ha dichiarato: “Siamo entusiasti ed allo stesso tempo molto orgogliosi di aver siglato questa partnership con la Legnano Baseball Softball a.s.d. Tradizione, investimento nei giovani, innovazione e ricerca per il benessere delle persone – sono solo alcuni dei valori che la nostra azienda anche grazie ai suoi prodotti promuove da quasi 150 anni.
Valori condivisi dalla squadra che da oltre 70 anni, con passione, allena i ragazzi per il successo, educandoli al gioco di squadra e a una vita all’insegna del benessere psicofisico e del divertimento.”

“Siamo davvero felici, commenta Massimo Gioachini, presidente della società sportiva Legnano Baseball Softball a.s.d., che un’azienda Lombarda di respiro internazionale abbia deciso di ritornare tra i sostenitori del nostro club, sostenendo il nostro suggestivo progetto sportivo e la diffusione dello sport tra i giovani partendo dal territorio.”

La regular season è partita il 13 aprile e terminerà a fine Luglio. Coppa Italia, i play-off e play-out si disputeranno in settembre, mentre agosto sarà tradizionalmente riservato alla attività Internazionale del Team Italia (Campionati del mondo e d’Europa) delle varie rappresentative.
La stagione si preannuncia caldissima con la squadra determinata a riconquistare la massima categoria.

La Nazionale Italiana U16 Softball parteciperà alla 2a edizione del Torneo Internazionale "Memorial Vittorio Pino", che si disputerà a Legnano dal 18 al 21 luglio 2019. La manifestazione servirà alla compagine azzurra per preparare il successivo Europeo, in programma a Zagabria la settimana successiva

La società Legnano Baseball Softball annuncia per precisa scelta della dirigenza che il Memorial sarà riservato alla categoria U19, con un massimo di tre fuoriquota per team. L'obiettivo è quello di trasformare l'evento, sempre in collaborazione con Dream Team Sport, un appuntamento fisso ed imprescindibile per il softball internazionale categoria Under 19. 

La griglia delle formazioni partecipanti è ancora in fase di definizione.

Sempre di oggi la conferma che il team operativo biancorosso si recherà ad osservare da vicino organizzazione e svolgimento di due dei più importanti tornei giovanile che si svolgono in Italia: il Torneo di baseball e softball "Due Torri" organizzato dalla società Oltretorrente di Parma e giunto alla 31esima edizione e il Torneo Internazionale di Sala Baganza, giunto alla 34esima edizione e che lo scorso anno ha visto la presenza di 10 differenti nazioni.
L'obiettivo della rinnovata società biancorossa è quello di "imparare da chi le fa bene e da tantissimi anni, al fine di riproporre sul territorio legnanese iniziative similari ma ritagliate ad hoc sulle necessità locali"

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk