Si terrà il 2 settembre 2018 alle ore 14,30 presso il campo Comunale di Staranzano la tredicesima ALL STAR game e l’undicesimo HR DERBY di cui di seguito troverete la locandina ufficiale, i regolamenti ed i nomi dei partecipanti

HR DERBY 2018
PARTECIPANTI E REGOLE 
 
ASG AIBxC locandinaELENCO ATLETI:
 
  1. Sarwar Ghulam (Leonessa Bxc)
  2. FilmonYemane (Bologna White Sox)
  3. Federico Bassani (Roma All Blinds)
  4. Gialuigi Toigo (Leonessa Bxc)
  5. Jordan Nikolic (Staranzano Bxc) (Invito)
  6. Ivan Nesossi (Thunders’s 5 Milano) (Invito)
 
 
Ha diritto a partecipare chi abbia battuto almeno 5 fuoricampo nel campionato
dell’anno e chi riceve, dal commissario AA, un invito
 
 
PROVE:
I giocatori si presenteranno nel box di battuta in ordine crescente di HR battuti in campionato ed in caso di parità si seguirà l’ordine alfabetico
 
PROVA 1: 8 tentativi di battuta con palla da BXC (6 fori) e deroga alla regola
del Fly-Out
Ogni HR battuto in questa prova è valutato 2 punti.
 
PROVA 2: 8 tentativi di battuta con palla BXC (6 fori) e regola del Fly Out.
Ogni HR battuto in questa prova vale 3 punti.
 
Si considera tentativo sia la palla battuta in foul che quella mancata.
 
CLASSIFICA
Vince il giocatore che ha accumulato più punti alla fine delle 2 prove.
In caso di parità i capilista affronteranno uno spareggio che consisterà in una battuta ciascuno fino alla vittoria di uno dei due contendenti
 
 
ALL STAR GAME 2018
ROSTERS UFFICIALI E REGOLE 
PARTECIPANTI:
 
 
SELEZIONE OVEST
 
ALLENATORI:
 
Allenatore capo: Adriano Paolo Chiesa (I Patrini Malnate)
 
ASSISTENTI:
Daniele Sandonini (Leonessa BXC)
Giulio Bonati (I Patrini Malnate)
Usman Muhammad (Leonessa BXC)
Salvatore Napolitano (Lampi Milano)
Gianluca Giovinetti (Thunder’s 5 Milano)
Angela Cardia (I Patrini Malnate)
Maurizio Colombo (I Patrini Malnate)
 
GIOCATORI                                                                                   
 
  1. Giuseppe Allegretta (Lampi Milano)
  2. Sawar Ghulam (Leonessa bxc)
  3. Ivan Nesossi (Thunder’s 5 Milano)
  4. Gian Luigi Toigo (Leonessa bxc)
  5. Gaetano Casale (I Patrini Malnate)
  6. Qadeer Asghar (Leonessa bxc)
  7. Matteo Comi (Lampi Milano)
  8. Barbara Menoni (Leonessa bxc)
  9. Armando Virgili (I Patrini Malnate)
  10. Samuel Bernunzio (I Patrini Malnate)
 
 
 
 
SELEZIONE EST
 
ALLENATORI
 
Allenatore Capo: Simone Burci (Fiorentina BXC)
 
ASSISTENTI:
Giacomo Azzaro (Roma AllBlinds)
Lauro Lanzarini (Bologna White Sox)
Renato Carraro (Staranzano BXC)
Luca Buttignon (Staranzano BXC)
Franco Buttignon (Staranzano BXC)
Adriano Costa (Bologna White Sox)
 
GIOCATORI                                                                                    
 
  1. Andrea Lazzarini (Fiorentina BXC)
  2. Federico Bassani (Roma AllBlinds)
  3. Giorgio Napoli (Roma AllBlinds)
  4. Danny Oliveri (Umbria Redskins BXC)
  5. Filmon Yemane ( Bologna White Sox)
  6. Jordan Nikolic (Staranzano BXC)
  7. Claudio Pierini (Umbria Redskins BXC)
  8. Vanessa Cascio (Fiorentina BXC)
  9. Danilo Musarella (Fiorentina BXC)
  10. Giancarlo Berganti (Bologna White Sox)
 
ARBITRI:
 
 Gian Paolo Bertacche        
 Egidio Gobbo              
 Roberto Zancani
 Bianca Casiraghi
 Walter Foltran    
              
CLASSIFICATORE:
 
Alessandro Meli
 
Si giocherà una partita di 9 riprese, senza regola della manifesta superiorità (ma sempre con la regola dei 5 – 7 punti max per ripresa e conseguentemente dell’impossibilità di rimonta).
Si giocherà col doppio morso fino alla sesta ripresa compresa.
In caso di parità si procederà con tie-break di una ripresa.
In caso di ulteriore parità la partita terminerà con un pareggio.
Giocherà come squadra di casa la rappresentativa del girone di appartenenza della squadra campione d’Italia 2018.

Ducks AcademyMancano solamente 7 giorni alla chiusura delle iscrizioni dell'evento Staranzano Ducks Academy 2018.

Il Camp, organizzato dalla società con sede a Staranzano (GO), sarà dedicato ad atleti ed atlete dagli 11 ai 16 anni, e l'obiettivo principale sarà l’accrescimento tecnico/mentale dei giocatori.

Lo staff che seguirà i ragazzi impegnati nel camp sarà composto da Bill Holmberg, Coordinatore dei pitching coach MLB Europe, John Cortese, Manager nazionale italiana U18, Alberto Furlani, coach nazionale italiana U15, Daniele Santolupo, preparatore atletico nazionale, Paolo Da Re, Manager progetto Team Italy U15, Tomas Bison, istruttore ricevitori ai MLB Camp 2017/2018.

Invitiamo tutti gli interessati a maggiori informazioni a seguire QUESTO LINK sul sito ufficiale della società Staranzano Ducks.

Domenica 19.08 si sono chiuse le tre giornate dell’academy organizzate a Staranzano. Circa trenta atleti, provenienti anche da altre regioni, si sono dati appuntamento per seguire le lezioni di Bill Holmberg per i lanciatori, John Cortese con Alberto Furlani per gli interni e le dinamiche di gioco, Paolo Da Re per la battuta, Daniele Santolupo per gli esterni e preparazione atletica, Thomas Bison per i catcher. Tutti questi professionisti accompagnati dagli allenatori dei Staranzano Ducks.

I ragazzi hanno potuto rubare le nozioni per migliorare le loro qualità in campo, riuscendo ad approfondire la loro conoscenza. Disciplina e divertimento sono stati gli ingredienti di questo appuntamento sportivo che ha avuto un inaspettato successo su tutti gli aspetti. Tra i relatori ed i ragazzi c’è stata tanta sinergia di gioco, la scoperta di buoni talenti che fanno ben sperare per il movimento del baseball italiano. Che dire, se non buon baseball e arrivederci nei campi di tutta l’Italia. A presto, non possiamo dirvi di no per l’edizione Academy Ducks #19.

ducks academy 2018 e1534763701916 1024x512

berni pizzo finaleLa Nazionale italiana U12 conferma anche per il 2018 di essere la stella d’Europa. Dopo il successo del 2017 in Olanda con il Ducks Jacopo Felluga quest’anno, per compiere l’impresa che vale anche la qualificazione ai Mondiali 2019, sono stati ingaggiati gli staranzanesi Leonardo Pizzolato con il ruolo di catcher ed interbase e Mattia Bernardis come lanciatore ed esterno.

Un compito difficile per cui lo staff capitanato da Stefano Burato ha messo a dura prova gli atleti convocati. Sul diamante ungherese di Budapest la Nazionale ha disputato 8 match al cardiopalma riuscendo a segnare ben 145 punti con 127 valide, 58 extrabase tra cui 7 fuoricampo (3 di Bernardis) e 7 vittorie prima del limite, compresa la finale. I meriti sono da dividere tra gli azzurrini, che nonostante la giovanissima età hanno dimostrato di saper gestire anche le situazioni di alta tensione e lo staff tecnico che ha letto bene il corso delle partite ed ha operato gli aggiustamenti che si riveleranno decisivi. I nostri piccoli sono stati supportati dal tifo di tutti i genitori che numerosi hanno invaso pacificamente la struttura ungherese.

Amicizia, gioia e grande lavoro di squadra per compiere questa impresa più che straordinaria quasi titanica!!

torneo sala baganzaUn grande e meritato primo posto al 34′ torneo internazionale svoltosi a Parma. Il team dei bisiachi diretti dal coach Malusa’ coadiuvato da Soranzio e dal mental coach Darietto hanno avuto la meglio su squadre di alta caratura anche internazionali. Duro e da subito in salita si è dimostrato il cammino per gli staranzanesi che però non hanno mai mollato la presa. A suon di battute valide e di lanciatori sul monte chirurgici i ragazzi hanno sbancato la concorrenza.

Semifinale e finale al cardiopalma; tutti i nostri giocatori non si sono risparmiati, dai più piccoli che hanno spiccato per tecnica e determinazione, ai veterani che hanno dimostrato di mordere il campo con sapienza. Repubblica Ceca e Israele nulla hanno potuto con un monte di lancio dominante con un Gergolet e Solinas in superforma che hanno lasciato solo le mosche sulle basi, una difesa a cassaforte con prese in esterno destro di Doria in corsa che hanno mandato in delirio il pubblico. Ma vogliamo parlare dell’attacco? Una sagra del triplo di Rizzo, Maruccio e Pizzolato, il Bernardis che va in fuoricampo e il Radin batte come se non ci fosse un domani ricevendo il premio quale miglior battitore del torneo! Tutti i giocatori dello Staranzano hanno dato il massimo e oltre, si sono dimostrati capaci anche di soffrire per poi saper reagire. Il trofeo conquistato il prossimo anno andrà difeso, abbiamo tutta una stagione per preparare un’altra batteria di cecchini!!

Ducks partono dalla scuola materna

Ducks partono dalla scuola maternaBella mattinata in campo dei Ducks di Staranzano per 40 bambine e bambini degli Orsi della scuola dell’infanzia del Comprensorio scolastico “Dante Alighieri” di Staranzano.

Momenti di divertimento con il coach Bison, coadiuvato da Zambon e Varin, a chiusura di un percorso che ha visto l’insegnamento del baseball in aula. I saluti di rito sono stati dati dall’assessore all’istruzione di Staranzano dott.ssa Francovig e dal presidente Ducks Felluga. A tutti i bambini è stato fatto omaggio di un capellino come i veri baseballisti e di un attestato di partecipazione.
Tanta gioia e divertimento dentro e fuori il campo anche da parte dei genitori rimasti affascinati dai loro piccoli campioni.

A presto in campo!!!

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk