Atoms’ Chieti, buona la prima. Pronti, via e doppio successo per le teatine del softball all’esordio nel campionato di serie B, in trasferta sul diamante del Valmarecchia: 8-6 in gara 1 e 15-1 in gara 2, chiusa in appena 4 riprese. Molto equilibrata la prima partita, rimasta in bilico fino all’ultimo inning. Subito avanti il Chieti, con Anna Salvatore in pedana e Micaela Capitanio a dirigere la squadra da dietro al piatto. A metà gara, il ritorno delle padrone di casa che accorciano le distanze, mettendo a segno tre punti al quarto. Ma è ancora l’Atoms’ a muovere lo score, con due punti che porteranno l’incontro sul definitivo 8-6. Senza storia gara 2, giocata a temperature polari e archiviata in appena un’ora.

«Siamo contenti per la vittoria all’esordio - ha commentato il manager del Chieti, Fabio Borselli - ma sappiamo bene che nel nostro girone ci sono squadre forti e costruite per vincere i playoff. Sarà un campionato lungo e pieno di insidie. A partire già da sabato prossimo, quando arriverà a Chieti il blasonato Parma. Abbiamo una squadra completamente rinnovata, con gli innesti di quattro atlete provenienti dal settore giovanile (classe 2003 e 2004) al loro primo anno di seniores. Sarà una bella sfida per tutti».

L’esordio in casa è fissato per sabato 13 aprile (gara 1 ore 18:00 - gara 2 ore 20:30) contro lo Junior Parma - Crocetta. L’appuntamento (ingresso gratuito) è allo stadio Santa Filomena di Chieti scalo.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk