Trasferta amara per il Baseball Softball Club Rovigo. Il Valbruna Palladio Vicenza non fa sconti ai rossoblù nell’ultimo turno della regular season di Serie B. Ancora una volta il roster rodigino ha dovuto far fronte alle difficoltà generate dai contemporanei playoff giovanili, che hanno impedito di schierare i giovani Under 15 impegnati a Parma. A rendere tutto più complicato anche gli infortuni di Rondina e Frigato, che hanno decimato il monte di lancio

Rovigo 0920Gara uno inizia nel segno dell’equilibrio. Pietrogrande frena le mazze avversarie ma in battuta Rovigo non riesce a fare meglio degli avversari e alla chiusura del terzo inning nessuno ancora è passato a casa base. Poi il Valbruna Palladio piazza due punti nel quarto e quinto. Rovigo resta in partita, ma fatica ancora in attacco. Alla settima ripresa i padroni di casa scappano sul 3-0, poi chiudono la disputa portando sul piatto quattro giocatori per il 7-0 che manda in archivio la prima sfida.

Nel primo inning di gara due l’inerzia sembra cambiare. Rovigo parte bene: trova due punti e spegne i battitori avversari al primo assalto. Alla seconda ripresa il confronto torna in pareggio e vi resta per altri tre inning, con un Rovigo che  con carattere tiene testa ai berici. Poi però la stanchezza, il roster troppo corto e l’assenza di alternative, iniziano a pesare sul rendimento dei rossoblù. Come successo in gara uno, il Valbruna Palladio prima mette la testa avanti nella sesta ripresa con due punti, poi fa scendere il sipario con quattro punti all’ottavo turno di battuta. Finisce 8-2.

Il doppio passo falso complica il finale di stagione del Rovigo, che ora è chiamato a giocare un delicato recupero contro i Dragons di Castelfranco Veneto. Superati dal Valbruna Palladio, i rossoblù dovranno difendere con i denti il settimo posto per non rischiare di essere risucchiati nella zona retrocessione.

Under 15: Si chiudono a Parma i playoff dell’Under 15 rodigina. Nei quarti di finale i giovani rossoblù lottano alla pari con i padroni di casa dell’Oltretorrente Baseball Club, ma devono poi arrendersi 13-7. Non va meglio nella seconda partita del concentramento, che vede gli Staranzano Ducks imporsi 10-4. Per i giovani rossoblù la stagione resta comunque decisamente positiva.

Under 13: Lo stesso può dirsi per le ragazze del softball Under 13, che nel weekend hanno disputato uno storico quarto di finale a Collecchio. Solo sfiorato il passaggio alle finali nazionali. Le agguerrite rodigine si sono imposte per 3-0 sulle padrone di casa nel primo incontro, poi hanno dovuto cedere il passo 9-0 al Tecnolaser Europa Dolphins, che poi ha superato il turno solo per differenza punti. 

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk