I Cleveland Indians vincono per la settantesima volta in stagione e completano l'aggancio ai Minnesota Twins, al comando della AL Central da inizio stagione. I walk-off di Conforto e Thames spingono Mets e Brewers mentre i New York Yankees cadono vittima dei Toronto Blue Jays. Carson Kelly ferma i Dodgers con due fuoricampo. Doppiette anche per JD Martinez, Teoscar Hernandez, Bryce Harper e Ronald Acuna Jr. 

Aggancio riuscito: gli Indians vincono anche gara 2 a Target Field di Minneapolis sconfiggendo i Twins con il risultato di 6-2 derivante da una prestazione autoritaria di Shane Bieber (7IP, 2ER, 2BB, 11K) e soprattutto dall'attacco, protagonista di un punto nel secondo inning su doppio di Franmil Reyes, ed addirittura di cinque nel quinto grazie alle valide di Carlos Santana, Yasiel Puig, José Ramirez (doppio, ottavo in altrettante partite consecutive), Roberto Perez e sac fly di Kipnis. Gli unici due punti di Minnesota arrivano con i fuoricampo di Castro e Rosario tra quinto e sesto attacco. 

VIDEO: SHANE BIEBER ARRESTA I TWINS

Stanno vivendo un periodo magico anche i New York Mets, che ringraziano un walk-off single di Michael Conforto, anticipato da un fuoricampo di Todd Frazier, per estendere la win streak a 7 partite sconfiggendo per 7-6 i Washington Nationals in una partita importante in chiave playoff. I newyorchesi infatti restano a mezza lunghezza dal secondo posto wild card, occupato dai Brewers, ma adesso sono soltanto a 1.5 partite dai capitolini, primi nella classifica della wild card per la National League. La partita ha visto un testa a testa tra le due squadre. I Nats segnano per primi con 3 punti nel quarto grazie ad un triplo di Rendon e ad un fuoricampo di Soto; i Mets pareggiano al cambio campo con back-to-back di Alonso e JD Davis. Nel settimo i Nationals tornano avanti con 2-run HR di Rendon ed allungano nel nono su lancio pazzo di Avilan. Al cambio campo però arriva la reazione Mets contro Doolittle con il 3-run HR di Frazier e lo swing vincente di Conforto.

VIDEO: LA RIMONTA DEI METS

Da una newyorchese all'altra: gli Yankees arrestano bruscamente la propria cavalcata (9 vittorie consecutive) perdendo per 8-2 in casa dei Toronto Blue Jays, rivoluzionati dall'arrivo di Bo Bichette. Questa volta il prodigio dei canadesi non ha colpito valide (0-3) ma ha comunque partecipato alla vittoria andando a punto nel primo inning su fuoricampo di Randal Grichuk contro Happ, che incassa altri due fuoricampo da Hernandez e Jansen. Per i newyorchesi invece ci pensano Tauchman e Ford, ma nell'ottavo Teoscar Hernandez colpisce un altro fuoricampo (17 in stagione) per il definitivo 8-2.

Come i Mets anche gli Astros, che vincendo per 3-2 in casa dei Baltimore Orioles hanno conquistato il settimo successo consecutivo. La squadra texana non ha perso tempo ed ha segnato già nel primo inning con gli RBI di Bregman e Alvarez. Gli O's si avvicinano una prima volta nel quinto con fuoricampo di Peterson, ma poi subiscono un triplo da Altuve. Il 3-2 è firmato Wilkerson (solo HR) ma il bullpen Astros questa volta tiene botta con Pressly e Osuna

Grande passo avanti in chiave playoff per gli Oakland Athletics che si sbarazzano dei White Sox con un secco 7-0 grazie all'ennesima dimostrazione di dominio da parte di Mike Fiers, che chiude le porte ai White Sox per 7 riprese nelle quali ha concesso appena 3 valide. I californiani hanno segnato due punti nei primi due inning con Matt Chapman e Stephen Piscotty, poi hanno incrementato il vantaggio con 5 punti nell'ottavo inning cortesia di Pinder (HR) e dei doppi di Profar e Garneau.

Gli Oakland Athletics comunque devono superare ancora i Tampa Bay Rays (avanti di 0.5 GB) che nella notte hanno sconfitto i Mariners per 5-3 grazie a tre punti segnati in un nono inning disastroso per i M's, che concedono prima una base ball con le basi occupate, poi commettono un errore difensivo per il secondo punto mentre il terzo arriva su una battuta in gioco forzato di Meadows. L'incontro era fermo sul 2-2 con i Mariners (RBI single di Santana e Court) capaci di rispondere al 2-0 Rays (Brosseau e Aguilar). Non basta il solo homer di Ryan Court nel nono inning. 

Sembrano riprendersi i Boston Red Sox che nella notte hanno travolto i Los Angeles Angels con il risultato di 16-4. I Red Sox hanno ribaltato una partita cominciata male con 3 punti di marca Angels nel primo inning con fuoricampo di Pujols. I campioni in carica accorciano nella parte bassa con doppio di JD Martinez, protagonista poi nel quarto del primo homer della partita. Nel quinto segue quello da due punti di Betts e nel sesto arrivano cinque punti con un walk a basi piene, un errore difensivo dei losangelini e un singolo di Devers. Dopo il quarto punto degli Halos, JD Martinez colpisce il suo secondo fuoricampo della partita. Gli altri 5 punti sono tutti di Moreland (doppio e fuoricampo), Devers (fuoricampo) e Vazquez (singolo).

VIDEO: JD MARTINEZ PROTAGONISTA NEL SUCCESSO CONTRO GLI ANGELS

Finisce con un walk-off l'incontro di Miller Park tra Brewers e Texas Rangers. I padroni di casa vincono la quarta partita consecutiva senza Christian Yelich, lasciato in panchina ancora per problemi alla schiena. I Brewers vincono per 6-5 una partita cominciata con un RBI double di Braun. I Rangers pareggiano per tre volte: la prima nel quarto inning (fuoricampo di Pence), poi nel sesto (lancio pazzo dell'ex Alex Claudio, in risposta ad un walk a basi piene di Hiura) e poi tra ottavo e nono (fuoricampo di Forsythe e Andrus) dopo tre punti segnati nel settimo grazie a Grandal e Pina. Nella parte bassa del nono ci pensa Eric Thames, con un fuoricampo, a chiudere la contesa.

VIDEO: IL WALK-OFF HR DI THAMES

I Brewers guadagnano terreno sui Chicago Cubs, sconfitti a Great American Ballpark da Trevor Bauer e dai Cincinnati Reds con il risultato di 5-2. Per l'ex Indians si è trattato una prestazione che non si vedeva da tempo (7IP, 3H, ER, 2BB, 11K) grazie alla quale ha fermato un attacco che ha visto soltanto un sussulto da Nick Castellanos (HR). I Reds hanno risposto con i fuoricampo di Aquino, Suarez e Votto, mentre l'unico punto non arrivato via fuoricampo è di Peraza. Nell'ottavo spazio per l'ultimo punto Cubs, con Rizzo colpito da un lancio con le basi piene.

VIDEO: IL DEBUTTO CASALINGO DI TREVOR BAUER

Vincono anche i St. Louis Cardinals, che si sbarazzano dei Pittsburgh Pirates con il risultato di 6-2 grazie sostanzialmente ad un inning da quattro punti nell'ottavo inning che ha visto un singolo di Goldschmidt, un fuoricampo di Ozuna ed una volata di sacrificio di Carpenter

I Los Angeles Dodgers si fanno recuperare e sconfiggere dagli Arizona Diamondbacks di uno scatenato Carson Kelly, vero e proprio protagonista, con due fuoricampo, nel successo dei serpenti per 3-2 all'undicesimo inning. I Dodgers hanno segnato due punti nel terzo con Pollock e Smith, ed hanno mantenuto il vantaggio grazie all'ottimo lavoro di Walker Buehler e dei rilievi Baez, Kolarek e Kelly. Cadono invece con Jansen sul monte di lancio, che nel nono incassa un fuoricampo da due punti da Kelly, il quale si ripete due inning più tardi mentre Archie Bradley chiude le porte ai californiani.

VIDEO: CARSON KELLY FERMA I DODGERS

Largo successo per i San Diego Padres che sconfiggono i Colorado Rockies con il risultato di 7-1 grazie alle battute di Tatis Jr, Myers e di Urias e Naylor, con quest'ultimo autore di un fuoricampo da tre punti. Nel nono inning l'unico punto dei Rockies (forceout di Desmond).

I Giants si arrendono ai Philadelphia Phillies in una partita importante per le speranze playoff dei californiani. Harper e compagni hanno vinto per 9-6 con due big inning da quattro punti ciascuno. Protagonista proprio Bryce Harper, autore di due fuoricampo: uno, da un punto, nel quinto inning e l'altro, da tre punti, nel settimo. Non bastano ai Giants i fuoricampo di Pillar, Rickard e Vogt.

VIDEO: I DUE FUORICAMPO DI BRYCE HARPER

Vince anche la capolista della NL East, gli Atlanta Braves, per 8-4 contro i Miami Marlins. Importante nel successo dei Braves la prestazione di Julio Teheran (7IP, ER, BB, 7K) ma soprattutto i fuoricampo di Ozzie Albies ed i due di Ronald Acuna Jr. I due, primo e secondo nel lineup di Snitker, hanno colpito 7-10 con 5 RBI e 4 corse a casa. Ai Marlins non basta un grande Starlin Castro (4-4 con HR).

VIDEO: LA GIORNATA DI RONALD ACUNA

Finisce 5-2 fra Tigers e Royals, ovvero le due squadre cenerentola della AL Central. I Tigers segnano 2 punti nella parte bassa del primo dopo un inside-the-park HR del leadoff hitter dei Royals Whit Merrifield. Poi segnano nel quinto (Cabrera) e nel sesto (HR di Rogers e lancio pazzo di Keller). Per i Royals solo homer di Soler.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk