A una settimana dall'annuncio ufficiale del patto triennale fra Major League Baseball e la Atlantic League, le due leghe hanno annunciato una serie di sperimentazioni regolamentari da applicare nella Atlantic League già da quest'anno.

Le modifiche principali riguardano:

  • L'utilizzo del rilevatore TrackMan per assistere l'arbitro di casa base nella chiamata di balls e strikes
  • Nessuna visita sul monte a parte per il cambio di lanciatore o per motivi di salute
  • L'obbligo di avere due difensori a sinistra e a destra della seconda base, che significa eliminare lo shift difensivo
  • Un minimo di tre battitori da affrontare per ciascun lanciatore a meno che ci sia un infortunio
  • La pausa tra un inning e l'altro viene ristretto a 105 secondi (20 in meno di quanto accade in MLB)
  • Allontanare il rubber sul monte di lancio di un paio di piedi (e portarlo a 62 piedi e 6 inch, cioè portarlo a circa 19 metri rispetto al box di battuta) nella seconda parte della stagione

La MLB osserverà gli sviluppi di questi cambiamenti per valutare eventuali correzioni o aggiunte nella seconda parte dell'anno. "Questo primo gruppo di modifiche regolamentari sono state create per generare più azione, più palle messe in gioco, più corsa e per migliorare la sicurezza dei giocatori" ha dichiarato nel comunicato congiunto delle due leghe Morgan Sword (Senior Vice President, League Economics & Operations della MLB).

I dati sugli avvenimenti della Atlantic League saranno forniti alla MLB. 

La Atlantic League si trasforma così in un laboratorio per sperimentare potenziali cambiamenti nella Major League. I vertici del baseball professionistico si stanno dimostrando aperti al cambiamento e i dati interessanti arriveranno senza dubbio. Ma da qui a parlare di modifiche al regolamento dei Bigs mancano ancora tempo e una lunga discussione con i giocatori (sebbene Manfred possa implementare alcune nuove norme unilateralmente, sta cercando comunque il dialogo con l'altra parte). Osservare e attendere. Resta solo questo a pochi giorni dall'inizio della nuova stagione.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk