L'onore di poter condividere il campo con i campioni della MLB Jeff Conine, Desi Relaford e John Doherty è ormai un ricordo per il sodalizio rossoblu, un ricordo che vivrà indelebile in tutti coloro che l'hanno vissuto soprattutto nei giovanissimi atleti che hanno potuto allenarsi seguendo i consigli preziosi delle legende americane.

"E' stata una grande prova per la nostra società, non era semplice organizzare tutto questo non avendo un campo da baseball. Abbiamo gettato il cuore oltre l'ostacolo ed abbiamo dato il benvenuto nel miglior modo possibile ai nostri ospiti americani ed alle società pugliesi che con i loro ragazzi hanno affollato il Cs Tramontone, tirato a lucido per l'occasione - vistosa-mente emozionato il presidente Antonio Maggio continua - abbiamo voluto dare un segnale, la città di Taranto deve assumere un taglio internazionale anche attraverso lo sport e noi del baseball siamo pronti a fare la nostra parte."

Ma il "legends for youth" è alle spalle e per i Tritons taranto è già tempo di campionato, infatti domani alle ore 15.30 al Comunale di Tramontone arrivano gli Angels Matino di Gigi Car-rozza, partita valida per il campionato nazionale serie C.

"Dobbiamo smaltire la sbornia di questi ultimi giorni e rituffarci subito nel clima campio-nato, domenica sarà una partita difficile contro un avversario ostico che appare in grande ripresa - a tirare le fila è Rafael Motolese manager dei Tritons - dobbiamo reagire dopo la sconfitta di Chieti patita la settimana scorsa in Abruzzo"

Appuntamento alle 15.30 di domenica 16 giugno presso il CS Tramontone, ingresso libero

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk