Finisce con una sfida clamorosa e palpitante la lotta per l'ultimo posto nel Super Round. Taiwan vince 6-5 al decimo inning contro i padroni di casa della Colombia ed elimina i sudamericani e il Regno dei Paesi Bassi, vincitrice nel confronto con il Sudafrica.

Battagglia appassionante a Barranquilla tra Colombia e Taiwan con un paio di situazioni accese, in cui le panchine si sono svuotate, e un 6-5 finale deciso dalla crudele regola del tie-break. La Colombia schiera Reiver Sanmartin, il quale lancia cinque riprese inviolate, mentre dall'altra parte il pitcher titolare Cheng Liang-Chih firma 8.1 inning lanciati con un solo punto subito. Nelle nove riprese regolamentari, la Colombia passa avanti al terzo sul singolo di Carlos Vidal, ma il ricongiungimento arriva al settimo con un home run di Tai Yun-Chen. Tra una ripresa sofferta e un'altra e un out a casa nel nono attacco colombiano che poteva significare vittoria per i locali, Taiwan resiste e irrompe prepotentemente nel decimo inning con la collaborazione della difesa colombiana. Un errore del terza base sul bunt e una base su ball concessa da Jhon Romero forzano il punto del 2-1, poi il doppio di Li Kai-Wei svuota le basi cariche e il parziale vola sul 5-1. La valida di Lin An-Ko arrotonda un inning da cinque punti e proprio il sesto punto si rivelerà provvidenziale, perchè la Colombia accorcia subito. Dopo un battitore colpito, Juan Zabala scarica il triplo della speranza che restringe il deficit a due punti. Zabala arriva a casa sulla valida di 

Nell'altro match di giornata, il Regno dei Paesi Bassi hanno sconfitto un Sudafrica che esce dal campo con onore e con una soddisfazione grande. Rowan Ebersohn ha battuto il primo fuoricampo in questa rassegna mondiale per la nazionale africana nel sesto inning. Il suo colpo da due punti ha archiviato un forcing da tre punti per i sudafricani che cedono 7-3 contro un Regno dei Paesi Bassi in crescita. Tijmen Takke sblocca il risultato con una valida da due punti al terzo attacco poi altre tre punti fra quarto e sesto inning allargano il gap. Dopo i tre punti sudafricani, il doppio di Lint chiude la pratica in favore degli oranje, che hanno alternato quattro pitcher sul monte per ottenere il secondo successo del torneo.

A questo punto lo schieramento del Super Round è definito. Giappone e Venezuela partono con due vittorie ciascuno e tutti gli altri inseguono nella corsa alla finalissima. Saranno tre le partite da giocare contro le nazioni non affrontate nella prima fase. Aprono le danze all'Edgar Renteria Stadium Corea e Giappone (ore 10 locali, alle 17 in Italia), seguite da Taiwan-Repubblica Dominicana e Venezuela-Messico. Si gioca in contemporanea anche il Consolation Round a Monteria. Giovedì saranno in campo le seguenti sfide: Repubblica Ceca-Regno dei Paesi Bassi, Sudafrica-Portorico e Australia-Colombia.

 

CALENDARIO COMPLETO

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of this site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk